CHI SIAMO

Taverna Migliore sorge in un luogo inaspettato, nella zona artigianale di Modica, in provincia di Ragusa. Un casale in pietra naturale che ospita 50 coperti, in ambienti accoglienti, circondati da giardino e orto, in cui gli ospiti possono compiere un percorso sensoriale tra alberi, essenze e germogli. Ad accogliervi ci sono le padrone di casa, le sorelle Alice e Valentina Migliore. In cucina lo chef Lorenzo Ruta, insieme a Giorgetta Abbate che cura la cucina della tradizione siciliana”.

taverna-migliore-chisiamo-ruta

La cucina dello chef Lorenzo Ruta parte da un’idea di tradizione per poi abbinare tecnica e sperimentazione. Ogni ricetta nasce da un odore, dai ricordi e storie del passato, che vengono resi in chiave moderna, da passioni e sogni, da quel mondo onirico che poi incontra la realtà creando un connubio interessante e mai fuori dal tempo. Il menu proposto da Taverna Migliore interpreta l’identità dei luoghi, invitando ad un approccio ludico con il cibo. È un menu che si basa sulla costante ricerca delle eccellenti materie prime che il territorio offre, puntando su una filiera cortissima, come a dire, dal produttore al consumatore con un passaggio intermedio in cucina. Le paste sono artigianali. I prodotti selezionati da fornitori di fiducia.

chi-siamo-Taverna-migliore-1
chi-siamo-taverna-migliore

Imenu, che cambiano più volte nel corso dell’anno, tengono conto della stagionalità dei prodotti e spesse volte ai piatti inseriti in carta ne vengono accostati altri che cambiano di giorno in giorno, in base al reperimento di alcune materie prime e alla fantasia dello chef per nuove creazioni di gusto. Tra le particolarità della cucina di Lorenzo Ruta c’è il suo culto per la ‘germogliera’ che ha costruito in una porzione di giardino esterno a Taverna Migliore, e che rappresenta il suo orgoglio più grande. Vedere nascere una piantina è un’esperienza che lo emoziona ogni volta, perché i germogli danno quel quid alla sua fantasia e alle sue ricette. I luoghi sono assimilabili a quelle maestose e accoglienti case di campagna disseminate nel Val di Noto. Dimore senza tempo che, di generazione in generazione, accolgono le famiglie per trascorrere insieme i giorni festivi, per vivere gli eventi importanti, per godere della quiete e della magia che alcune volte il silenzio riesce a regalare.